Inter, il possibile arrivo di Vidal spinge Gagliardini all’addio? Un’ipotesi prende piede

Resta da decidere il futuro di Roberto Gagliardini

di Marco Macca, @macca_marco

Resta ancora tutto da decidere il futuro di Roberto Gagliardini. Il centrocampista dell’Inter, 16 presenze stagionali e qualche infortunio che ne ha minato la continuità in campo, non è fra le prime scelte di Antonio Conte, che comunque ne apprezza i comportamenti seri e professionali. Ciò non toglie, però, che con il possibile arrivo di Vidal o di un altro centrocampista di spessore internazionale gli spazi per l’ex Atalanta possano restringersi. Ecco perché non è affatto da escludere una sua partenza nella prossima finestra di calciomercato.

Come riportato da calciomercato.com e Tuttosport, in Italia per lui si sarebbero fatte avanti Fiorentina e Torino, pronte a prenderlo e a fare un investimento importante su di lui. I granata, in particolare, sarebbero disposti a mettere sul piatto della trattativa il cartellino di Armando Izzo, vecchio pallino di Antonio Conte.

Le due ipotesi, però, non sembrano per il momento scaldare troppo il cuore di Gagliardini che, in caso di addio all’Inter, preferirebbe trasferirsi in una squadra in grado di lottare per posizioni di vertice. E, perché no, anche all’estero. L’ipotesi di lasciare l’Italia, infatti, starebbe prendendo sempre più piede nella mente del giocatore.

(Fonte: calciomercato.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy