TS – Inter, per il sogno Kanté serve l’addio di un big: Eriksen non intoccabile. Ma Brozovic…

A riportarlo è Tuttosport

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Un reparto sul mercato per fare spazio… al sogno Kanté“. Apre così l’articolo di Tuttosport in merito alle mosse che l’Inter ha in mente di fare per arrivare all’obiettivo di mercato numero 1, ossia N’Golo Kanté. Obiettivo sì ma tutt’altro che facile da raggiungere perché il Chelsea chiede almeno 50 milioni di euro, cifra che l’Inter al momento non può investire se prima non si materializzeranno delle cessioni.

CENTROCAMPO FOLTO – Attualmente l’Inter ha in rosa 9 centrocampisti, senza contare Vidal che resta in arrivo. Joao Mario è l’unico assente agli allenamenti perché ha chiesto alla società il permesso di non tornare: “Il portoghese è sicuramente sul mercato (lo vogliono Benfica e un paio di club spagnoli), ma come lui sono in tanti. Tolti Barella e Sensi, infatti, si può serenamente affermare che tutti gli altri centrocampisti siano in vendita”, ammette Tuttosport che evidenzia però come manchino offerte e l’unico nome che potrebbe sbloccare Kanté è Brozovic: “L’Inter lo valuta 40-50 milioni, ci sono stati dei sondaggi da Tottenham e Bayern, ma poi nessuna accelerazione. Non è intoccabile neanche Eriksen, il colpo di gennaio: per lui, però, l’Inter vorrebbe 50 milioni (forse 40, se arrivassero concretamente)”, commenta il quotidiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy