primo piano

Inter, a fine stagione c’è già un possibile addio: “Fino ad ora non ha convinto”

L'Inter valuta l'inserimento di alcuni giovani in rosa il prossimo anno: ecco perché potrebbe salutare qualche giocatore che non ha dato abbastanza

Marco Astori

L'emergenza economica legata al Covid-19 può indurre i club a puntare molto di più sul proprio vivaio e sui prodotti del proprio settore giovanile. Ecco perché l'Inter, secondo Tuttosport, potrebbe valutare il reinserimento in squadra di Lorenzo Pirola, difensore classe 2002 in prestito al Monza: "Mancino di piede, è assai apprezzato da Conte che lo aveva promosso in prima squadra la stagione scorsa e potrebbe essere l'alternativa a Bastoni, prendendo il posto di Kolarov (che finora non ha convinto; l'opzione per il '21-22 potrebbe non attivarsi)", scrive il quotidiano.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso