Inter, chi per il post-Skriniar: Smalling, Milenkovic o Kabak? “Il preferito di Conte è…”

In caso di partenza dello slovacco, andrebbe trovato un sostituto

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Il mercato dell’Inter ruota tutto intorno a Milan Skriniar. E’ infatti lui il maggiore indiziato a partire, tenendo conto della trattativa in corso con il Tottenham. Ma su chi andrebbe l’Inter per sostituirlo in caso di partenza? Lo spiega il Corriere dello Sport: “Il preferito del tecnico nerazzurro sarebbe Smalling, che con i suoi quasi 31 anni darebbe un’ulteriore iniezione di esperienza. Le richieste del Manchester United (20 milioni di euro), però, sono ritenute eccessive dalla dirigenza per un elemento di quell’età.

Dovendo fare un investimento, avrebbe più senso puntare su un profilo di maggiore prospettiva. Milenkovic è probabilmente l’ideale: ha 23 anni e gioca stabilmente in una linea a 3, sul centro-destra. La Fiorentina, però, pretende non meno di una quarantina di milioni: significherebbe girare tutto o quasi il ricavato della cessione di Skriniar. In lista, peraltro, c’è anche Kabak dello Schalke 04, che di anni ne ha 20, ma che da una stagione e mezzo gioca titolare in Bundesliga. Ha una clausola da 50 milioni di euro, il club tedesco, però, ha bisogno di vendere e il prezzo è destinato a ridursi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy