Inter, la cifra giusta per Skriniar. “Già pronta l’offerta per il doppio colpo top: Kanté e…”

Partisse lo slovacco, questo il piano dei nerazzurri

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Settimana decisiva per il mercato dell’Inter. Il club nerazzurro sta trattando con il Tottenham la cessione di Milan Skriniar, per il quale si aspetta un importante incasso da reinvestire per completare la squadra. E’ infatti in progetto un doppio colpo top secondo La Gazzetta dello Sport: “Già da oggi l’Inter si aspetta l’offerta ufficiale del Tottenham: non sarà necessario un nuovo incontro tra le parti, come emerso nei giorni scorsi, basterà una conference call e i numeri giusti per far quadrare la cessione. Il punto di caduta potrebbero essere 40 milioni più bonus. E poi? Se addio sarà, è chiaro che all’Inter arriverà un sostituto dello slovacco. Ma potrebbe cambiare la strategia nerazzurra.

La necessità di Conte di un centrocampista potrebbe spingere l’Inter a impostare la trattativa per il sostituto di Skriniar solo in prestito. In forte ribasso la candidatura di Kabak, il preferito per giocare in un reparto a tre è Milenkovic della Fiorentina, ma il più semplice da agganciare in sede di mercato è Smalling: qui l’Inter sta progettando un’offerta in prestito oneroso con diritto di riscatto. Se così fosse, vorrebbe dire aver tenuto in casa una parte di risorse necessarie per finanziare il colpo che Conte chiede: non se ne esce, è Kanté. Per il Chelsea non è incedibile, l’ha fatto capire anche il tecnico Lampard che insegue Rice del West Ham.. Il centrocampista, va ricordato, si è già detto disponibile a raggiungere Conte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy