Esposito, a luglio il rinnovo: l’Inter lo blinda, definito il piano per la sua crescita

Per il gioiellino nerazzurro pronto un contratto di 5 anni

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Sebastiano Esposito, Inter-Borussia Dortmund

L’Inter è pronta a blindare Sebastiano Esposito: il gioiellino nerazzurro, classe 2002, fin dal ritiro estivo è stato aggregato alla Prima Squadra, e con le sue qualità ha convinto Antonio Conte e concedergli spazio nonostante la giovanissima età. Una fiducia ripagata con prestazioni di alto livello, condite dal primo gol tra i professionisti messo a segno il 21 dicembe contro il Genoa.

Un talento e una personalità fuori dal comune, per un ragazzo che non ha ancora compiuto 18 anni: l’Inter sa di avere tra le mani una gemma preziosissima e, una volta firmato il nuovo contratto (quello attuale scade nel 2002), getterà le basi per programmare il percorso migliore per la sua maturazione.

Secondo il Corriere dello Sport, l’attaccante campano firmerà in estate il suo primo contratto quinquiennale con il club di viale della Liberazione: “Il prossimo 2 luglio, infatti, Esposito diventerà maggiorenne e quindi potrà firmare il suo primo contratto quinquiennale. I discorsi tra il club e il suo agente sono già avviatissimi. La prossima stagione, però, potrebbe trascorrerla in prestito per completare il suo processo di maturazione“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy