Inter, tutto su Tonali: Marotta accelera, la contropartita non sarà nè Pinamonti nè Esposito

Inter, tutto su Tonali: Marotta accelera, la contropartita non sarà nè Pinamonti nè Esposito

I nerazzurri cercano la formula giusta per arrivare al centrocampista del Brescia

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Sandro Tonali, Brescia

L’Inter non si nasconde più: è Sandro Tonali il grande obiettivo di mercato della dirigenza nerazzura. Arrivare al gioiellino del Brescia, tuttavia, non sarà semplice: Cellino non si schioda dalla sua richiesta di 50 milioni di euro, motivo per cui Marotta e Ausilio sono al lavoro per trovare la formula giusta per accontentarlo. La contropartita, secondo Tuttosport, non sarà nè Andrea Pinamonti nè Sebastiano Esposito:

In attesa dell’attacco, tutto su Sandro Tonali, il gioiello del centrocampo azzurro del presente e futuro, l’uomo con cui completare una mediana da “urlo” con Barella, Brozovic, Sensi ed Eriksen, in attesa di capire cosa accadrà con Nainggolan. Il Brescia chiede 50 milioni, Marotta – che ha il gradimento del giocatore – cercherà di anticipare la concorrenza della Juventus con un’offerta articolata fra prestito e riscatto (più un giovane, ma non Pinamonti ed Esposito) che accontenti Cellino“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy