FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Rinnovo, Brozovic non ha fretta: Inter, trattativa in salita. Sondaggio PSG

Rinnovo, Brozovic non ha fretta: Inter, trattativa in salita. Sondaggio PSG

La dirigenza nerazzurra vuole blindare quanto prima il centrocampista croato, ma il suo entourage prende tempo

Fabio Alampi

In casa Inter continua a tener banco la questione legata al rinnovo del contratto di Marcelo Brozovic: il centrocampista croato vi in scadenza a giugno, ma fin qui non è stato trovato nessun accordo per il prolungamento. La dirigenza nerazzurra vorrebbe blindarlo quanto prima, ma la sensazione è che l'entourage del giocatore voglia prendere tempo e valutare prima eventuali altre proposte. Una situazione tutt'altro che semplice, come scrive il Corriere dello Sport: "Oggi l'Inter ufficializzerà il prolungamento del contratto fino al 2026 di Nicolò Barella, ma siccome l'accordo con il centrocampista sardo è "vecchio" di un paio di settimane, i tifosi aspettano soprattutto la firma sul rinnovo di Marcelo Brozovic. Su questo tema, invece, nessuna notizia perché l'entourage del calciatore non ha fretta di incontrare i dirigenti nerazzurri".

 Getty Images

Nessuna fretta

"Il padre e l'avvocatessa che rappresentano Brozo sono stati invitati un paio di volte dal ds Ausilio per una prima chiacchierata, ma finora il summit non è andato in scena. E non è fissato neppure nei due giorni che precedono il derby. La logica porta a pensare che si svolgerà durante la sosta per le nazionali, ma non va dato per scontato. In viale della Liberazione la sensazione è che il croato non abbia fretta di apporre il suo autografo su un nuovo accordo. Questo non vuol dire che abbia già deciso di lasciare Milano. Prima però vuole valutare con attenzione eventuali offerte perché ha capito che qualche top club si sta muovendo su di lui".

 Getty Images

Si muovono le big europee

"Mercoledì a Tiraspol Brozovic si è meritato per la terza volta in quattro partite di Champions il premio di migliore in campo. Un dato che certo non sfugge alle grandi e non a caso il Psg ha già fatto un primo sondaggio. Se Leonardo entrasse nell'ordine d'idee di piazzare un altro colpo a parametro zero dopo Messi, Sergio Ramos, Donnarumma e Wijnaldum, per l'Inter sarebbe... game over. Attualmente Marcelo guadagna 4,2 milioni più bonus e il club è disposto a salire a 5, massimo 5,5 più premi. Pare invece che il centrocampista abbia ambizioni decisamente maggiori perché, liberandosi a parametro zero, potrebbe incassare un premio alla firma. La trattativa, dunque, è in salita".

tutte le notizie di