Gervinho-Gomez, una poltrona per due: l’Inter rompe gli indugi, ecco il primo rinforzo

I nerazzurri cercano un nuovo elemento per l’attacco

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Gervinho e Gomez

Le parole di Conte al termine del match contro lo Spezia sono state chiare: a gennaio l’Inter tornerà sul mercato (o quanto meno proverà a farlo) per colmare le lacune emerse in questa prima parte di stagione. Una delle prime esigenze del tecnico nerazzurro è un attaccante che possa garantire nuove soluzioni offensive e alternarsi con i titolarissimi Lukaku e Lautaro Martinez. Secondo Tuttosport, la scelta sarebbe ristretta a due nomi: Gervinho e Gomez.

Gervinho, Inter-Parma
Getty Images

GERVINHO – “Tutto fa pensare che l’uomo giusto possa essere proprio Gervinho, vista la continua ricerca di spazi aperti in cui contrattaccare da parte di Conte. Con Napoli e Spezia, quando la squadra si è chiusa a riccio (schiacciandosi però troppo su Handanovic), l’ivoriano sarebbe servito come il pane. Al Parma potrebbe andare in cambio Pinamonti (idea già di fine mercato) oppure Nainggolan, nel caso dovesse continuare a essere difficile trovare un’intesa con il Cagliari“.

Getty Images

GOMEZ – “Questo non vuol dire che l’Inter, come ammesso da Ausilio, non continui a monitorare con attenzione quanto sta accadendo intorno al Papu Gomez. […] La valutazione che i Percassi fanno del cartellino di Gomez è di almeno 10 milioni di euro, alla finestra ci sono Inter, Milan, Roma, Lazio e si dice anche il Paris Saint Germain ma resta da capire quale di queste squadre vuole davvero investire 10 milioni di cartellino più ingaggio almeno biennale (operazione, tutto compreso, da almeno 25 milioni) per un giocatore certamente di grande livello che a febbraio compirà 33 anni“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy