FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Libero – Inter, futuro segnato: Alibaba subentra a Suning. Marotta uomo della transizione

Getty Images

Le ultime mosse di Jindong Zhang vanno tutte in un'unica direzione: il club nerazzurro è destinato a cambiare nuovamente proprietà

Fabio Alampi

Il futuro societario dell'Inter potrebbe riservare nuovi cambiamenti. Le ultime mosse della famiglia Zhang, ultima le dimissioni di Jindong Zhang da capo di Suning.com, sembrano andare tutte in un'unica direzione: il progressivo disimpegno del gruppo di Nanchino e un conseguente passaggio di proprietà. Secondo Libero, tutto lascia pensare all'ingresso di Alibaba come prossimo principale investitore nerazzurro:

"Il giorno della presentazione della nuova maglia dell'Inter è stato anche quello della fine dell'era quello di Zhang Jindong a capo del colosso cinese del retail Suning.com, un giorno che potrebbe coincidere con quello di una nuova stagione per il club milanese. Di un nuovo e più solido futuro per l'Inter che, specie negli ultimi tempi, ha dovuto convivere coi guai di liquidità del proprietario cinese che ha rilevato la società nell'estate 2016".

Da Suning a Alibaba

"Dopo il passaggio di mano delle quote quale sarà il destino che toccherà all'Inter? Come annunciato giorni fa sarà uno dei primi rami secchi da tagliare perchè considerato un asset troppo costoso e poco remunerativo o, invece, il consorzio cinese proverà a tenersi il club provando a gestirlo in maniera oculata sperando non si trasformi in un mega pacco?

Quel che è certo che a guidare il nuovo corso nerazzurro sarà il fondatore di Alibaba, Jack Ma, che per forza di cose dovrà diventare fin da subito un accanito fan del club visto che può sì contare su ricavi vicini ai 400 milioni annui ma anche grosse perdite che, nell'ultimo bilancio, hanno superato i 100 milioni, al netto degli 870 milioni di debiti, tra cui gli ultimi 275 milioni di euro prestati da Oaktree. E dal momento che Ma non ha mai masticato calcio in vita sua, per la transizione s'affiderà di certo all'esperienza di Beppe Marotta".

tutte le notizie di