Il Brescia prende le distanze dalle parole di Balotelli: la nota del club

Il Brescia prende le distanze dalle parole di Balotelli: la nota del club

Nota del club, insinuazioni strettamente personali

di Gianni Pampinella

Il Brescia prende “ufficialmente le distanze da quanto dichiarato dal suo tesserato Mario Balotelli, relative a ipotetici favoreggiamenti nel Campionato di Serie A“. Lo spiega la società lombarda in un comunicato, dopo la provocazione di Balotelli: “Lazio? Siete secondi perché bisognava far recuperare la Juve, poi hanno fermato tutto”, aveva detto l’attaccante delle rondinelle durante una diretta su Instagram. “Nello specifico – prosegue il Brescia – Mario Balotelli per mezzo di una diretta Instagram ripresa su Youtube, ha rilasciato oggi dichiarazioni che alludono a ‘favori’ nei confronti di una squadra (la Juventus) in corsa per la conquista del Campionato”. “Brescia Calcio tiene a sottolineare che tali insinuazioni sono strettamente personali e che non sono in nessun modo riconducibili alla Società stessa”, conclude il club nel comunicato.

(ANSA)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy