Inter, Conte e Marotta hanno scelto il loro assoluto incedibile: e non è né Lautaro né Skriniar

Inter, Conte e Marotta hanno scelto il loro assoluto incedibile: e non è né Lautaro né Skriniar

E’ Marcelo Brozovic il vero punto fermo della nuova Inter

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Nei giorni in cui le voci su possibili grandi uscite dall’Inter si fanno sempre più insistenti, Antonio Conte e Beppe Marotta hanno scelto il vero punto fermo del loro progetto nerazzurro. E non si tratta né di Lautaro Martinez, corteggiato dal Barcellona, né di Milan Skriniar, nel mirino del Manchester City. Ma di Marcelo Brozovic.

“A fine stagione – come predica il diktat in materia di rinnovi imposto da Conte – verrà ridiscusso il contratto di in scadenza nel 2022”.

Il rinnovo, che potrebbe essere anche di un anno soltanto, prevederà un adeguamento di ingaggio (al momento 4,5 milioni) ma Beppe Marotta punta a fare all-in e a togliere la clausola rescissoria da 60 milioni presente nel contratto valida fino al 15 luglio. Una pratica che mai ha convinto l’attuale amministratore delegato. Determinante è, in ogni caso, la volontà del giocatore e, in tal senso, Brozovic è sempre più al centro del progetto Inter. E ci rimarrà sicuramente almeno finché Conte siederà su quella panchina”, scrive Tuttosport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy