Barcellona, riflessioni su Lautaro: eccessive le richieste dell’Inter, cambia l’obiettivo?

I nerazzurri non intendono concedere sconti per l’attaccante nerazzurro

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Le strategie di mercato del Barcellona potrebbero presto subire un profondo cambiamento: l’idea della dirigenza blaugrana e dello staff tecnico in vista della prossima stagione era quella di puntare su un attaccante centrale che potesse raccogliere l’eredità di Luis Suarez, e il nome del prescelto è quello di Lautaro Martinez. Tuttavia, secondo il quotidiano Sport, i vertici catalani starebbero riflettendo sull’opportunità di cambiare obiettivo: la trattativa con l’Inter, infatti, si sta rivelando più complicata del previsto. I nerazzurri, forti della clausola rescissoria da 111 milioni di euro, non intendono concedere sconti per l’attaccante argentino, nonostante l’accordo già raggiunto tra il giocatore e il Barcellona.

NUOVO OBIETTIVO – In Spagna si pensava che l’emergenza coronavirus avrebbe avuto effetti anche sulle valutazioni dei calciatori, e le richieste dell’Inter sono state considerate insopportabili. Tanto da convincere il Barcellona a cambiare obiettivo e a virare su un campione che ha già indossato la maglia blaugrana: Neymar. Non un vero e proprio “nove”, ma un giocatore già fatto e finito, che oltretutto ha mantenuto un ottimo rapporto con i membri dello spogliatoio. Il dibattito è aperto, soltanto uno tra Lautaro e Neymar approderà alla corte di Messi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy