Gabigol: “Ho sempre voluto il Flamengo, qui è casa mia. Giocare in Europa non…”

Le parole di Gabigol sul suo ritorno al Flamengo

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Solo qualche giorno fa è stato ufficializzato il ritorno di Gabigol al Flamengo. Una scelta di cuore fatta dall’ex giocatore dell’Inter, come raccontato dallo stesso brasiliano in un’intervista riportata da ESPN: “Fin dall’inizio, loro (i dirigenti) sapevano che volevo restare al Flamengo. Non ho avuto alcun dubbio. Penso che un giocatore debba essere felice e sentirci a casa ed è quello che provo io qua. Per far sì che un giocatore si senta realizzato, non per forza deve giocare in Europa e nemmeno lasciare il suo paese. Qui abbiamo campionati difficili, il Flamengo ha un livello alto, c’è un allenatore che, per me, è tra i migliori al mondo e poi sono più vicino alla Nazionale brasiliana che è quello a cui punto”.

CONTRATTOGabigol, poi, ha parlato anche del suo futuro: “Ho un contratto di cinque anni, mi attengo a quello e punto a rimanere qui anche per più tempo”.

(A Bola)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy