Lukaku, l’Inter cambia strategia: ecco la mossa che potrebbe chiudere il cerchio con lo United

Lukaku, l’Inter cambia strategia: ecco la mossa che potrebbe chiudere il cerchio con lo United

I nerazzurri sono fiduciosi che l’affare possa andare in porto

di Matteo Pifferi, @Pifferii
Lukaku esulta

“Ci siamo. Perché l’Inter è pronta a cambiare strategia su Romelu Lukaku, passando ai fatti dopo un corteggiamento che va avanti da settimane. La trattativa sta per entrare nel vivo”. Apre così l’articolo della Gazzetta dello Sport in merito alla novità nella trattativa tra Inter e United per Lukaku. A breve, infatti, nerazzurri e Red Devils si incontreranno per risolvere la faccenda e cercare di chiudere l’affare. “È verosimile che l’appuntamento possa andare in scena la prossima settimana, mentre la squadra di Antonio Conte sarà in ritiro a Lugano, prima dunque della partenza per la tournée asiatica fissata per il 16 luglio”.

I DETTAGLI – Sarà necessario un incontro ma anche un lavoro di mediazione come fatto fin qui: l’Inter sente la necessità di parlare con Woodward (AD United) che però non si scosta dalla richiesta di 75 milioni di sterline (83 milioni di euro) per Lukaku, valutato invece dall’Inter circa 60 milioni di euro. Lo United vuole soldi cash e ha detto no alle contropartite Icardi o Perisic, offerte dai nerazzurri, continuando a volere solo cash per due motivi: in caso di addio, Lukaku andrà sostituito e il primo nome, sebbene il ruolo sia diverso, sembra essere Pépé del Lille. In secondo luogo c’è anche da valutare quale sarà il futuro di Pogba: il Real ha offerto 80 milioni più Bale, offerta non congrua per lo United. “Abbassare troppe le richieste per Lukaku, per lo United, sarebbe dunque come cambiare linea e indirettamente perdere forza anche sull’altro tavolo caldo del suo mercato in uscita”, riporta la Rosea.

ASIA – Nelle ultime ore si è parlato di un sondaggio della Juventus per Lukaku, mossa strategica: “Eventualmente sarebbe una manovra di disturbo bianconera che non preoccupa i nerazzurri. Come si chiuderà il cerchio? L’Inter, se vuole mantenere l’impalcatura di un prestito con obbligo di riscatto, deve dar peso alla cifra iniziale sul piatto. Da non sottovalutare un altro passaggio: tra i due club c’è stata una chiacchiera anche intorno a Matteo Darmian, che interessa pure alla Juve. A questo punto sarà curioso capire se Lukaku sarà davvero domani sul volo che porterà la squadra di Solskjaer in Australia. Se il belga restasse in Inghilterra, per l’Inter vorrebbe dire traguardo più vicino. Ma i segnali provenienti da Manchester ieri portavano comunque a una partenza del belga coi compagni di squadra”, chiosa la Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy