Sanchez, contro il Ludogorets l’occasione per il riscatto. Ma il suo futuro è già scritto

Sanchez, contro il Ludogorets l’occasione per il riscatto. Ma il suo futuro è già scritto

L’attaccante cileno partirà dal primo minuto contro i bulgari

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Alexis Sanchez, Inter

Si avvicina l’appuntamento con l’andata dei sedicesimi di finale per l’Inter di Antonio Conte, che questa sera affronta i bulgari del Ludogorets. Turnover ragionato per il tecnico nerazzurro, che in attacco darà una chance ad Alexis Sanchez: il cileno, protagonista di una stagione fin qui sotto tono anche – e soprattutto – per i tanti infortuni, ha l’occasione per riscattarsi contro un avversario a cui ha già saputo segnare ai tempi dell’Arsenal.

Il suo futuro, tuttavia, appare lontano da Milano, come sostiene La Gazzetta dello Sport: “Sanchez fin qui sia stato deludente è sotto gli occhi di tutti. Arrivava già da un’esperienza poco felice al Manchester United, in più ci si è messo l’infortunio alla caviglia con il Cile a rendergli la strada ancora più in salita a Milano. Tanto che è praticamente scontato che a fine stagione, una volta esaurito il prestito secco, Alexis farà inversione di marcia per rientrare in Premier“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy