Conte: “L’Inter sta facendo qualcosa di straordinario. E chiedo onestà intellettuale a chi…”

L’allenatore nerazzurro in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Torino

di Marco Macca, @macca_marco

Antonio Conte bene la sua Inter. E sa alla perfezione quali siano i pregi e i difetti di questa squadra. Molto più, per esempio, di chi, in queste settimane, non ha risparmiato critiche a lui e ai suoi ragazzi. Ed è a questa platea che l’allenatore nerazzurro, durante la conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Torino, si è rivolto, chiedendo onestà intellettuale. Ecco le sue parole:

Penso che noi dobbiamo lavorare e sappiamo quali sono i nostri pregi e difetti, cosa che dall’esterno non si riescono a capire, per il resto dobbiamo pensare a noi stessi. Mi auguro sempre che ci sia onestà intellettuale da parte di tutti e da chi viene chiamato a dare giudizi. Possiamo anche essere orgogliosi di questo, di esser considerati più competitivi nei confronti di squadre che vengono da anni di dominio, vuol dire che stiamo facendo qualcosa di straordinario, di miracoloso“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy