Sky – Inter, non si è creato lo spazio economico necessario. Resta possibile che…

Marotta ha spiegato che si valuta di tenere inalterata, senza cessioni e acquisti, la rosa a disposizione di Conte

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Luca Marchetti, a Skysport, ha parlato del mercato dell’Inter. In particolare si è soffermato sulle parole di Antonio Conte dopo la partita con la Roma. Sembravano abbastanza amaro rispetto alle zero operazioni che si possono fare nel calciomercato. Così ha commentato il giornalista: “Ogni allenatore ha l’ambizione di poter migliorare la propria squadra. Tutti sanno che in questo momento è difficile. Conte compreso. Il tecnico nerazzurro, oggi come oggi, più che un centrocampista preferirebbe un attaccante per il famoso gioco delle coppie da fare in avanti. E perché in partite come quelle giocate contro Samp e Roma si può intervenire in quella zona di campo con un attaccante che abbia le caratteristiche fisiche simili a quelle di Lukaku. Se si è parlato di Eder è più per un discorso di opportunità economica. Ma l’Inter non ha in questo momento possibilità di sfoltire la rosa e di creare lo spazio economico necessario, fa questo discorso: se io mi devo dannare l’anima per dar via dei giocatori che poi comunque utilizzo, pure Eriksen ha fatto qualche minuto di recente, allora me li tengo. Ed è quello che diceva Marotta prima della partita contro la Roma. L’Inter può continuare con questa squadra, non c’è la necessità di modificarla”. 

ERIKSEN – Al momento non sono arrivate offerte per il giocatore danese. Neanche dal Tottenham è arrivata un’offerta, almeno una ufficiale. Resta possibile che vengano fuori delle squadre negli ultimi giorni di mercato per strappare le condizioni migliori possibili. Chiaro che la situazione con l’agente non è idilliaca e c’è un atto legale in più.

(Fonte: SS24)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy