FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

TS – Inter, sorprende la richiesta economica di Dimarco: nessun caso, ma…

Getty Images

Il contratto del difensore nerazzurro scade nel 2023: nelle prossime settimane si inizierà a parlare di rinnovo

Fabio Alampi

Prosegue la campagna rinnovi dell'Inter: definiti quelli di Bastoni e Lautaro, in attesa di annunciare quello di Barella e di trovare l'intesa con Brozovic, uno dei prossimi che dovranno ridiscutere il proprio contratto sarà Federico Dimarco. Il difensore di scuola nerazzurra, dopo una lunga serie di prestiti, è finalmente riuscito a imporsi con la sua squadra del cuore, e la dirigenza interista è pronta a premiarlo con un adeguamento di stipendio. La richiesta dell'entourage del giocatore, tuttavia, sarebbe molto maggiore rispetto alle idee del club:

"Il canterano, il cui contratto è in scadenza nel giugno del 2023, sogna da bambino di poter essere protagonista con la maglia di cui è sempre stato tifoso, ma i desiderata economici per prolungare l'intesa con i nerazzurri hanno sorpreso la dirigenza dell'Inter, per una richiesta di molto superiore all'offerta stanziata dalla società per il suo rinnovo. Nessun caso, ma la presa di coscienza che si dovrà lavorare per arrivare in fondo alla negoziazione. Con Beppe Riso, l'agente dell'atleta, che tra l'altro ha anche già iniziato ad abbozzare un timido discorso per Gagliardini, altro suo assistito, che come Dimarco vedrà scadere il proprio contratto nel 2023".

tutte le notizie di