Mundo Deportivo – Barcellona, pessima notizia su Lautaro. Ora restano 2 carte da giocare

Mundo Deportivo – Barcellona, pessima notizia su Lautaro. Ora restano 2 carte da giocare

L’affare Lautaro Martinez è sempre più complicato per il Barcellona: l’Inter non abbassa le pretese e i blaugrana ricevono un’altra brutta notizia

di Redazione1908
L'affare Lautaro Martinez è sempre più complicato per il Barcellona

Lautaro Martinez al Barcellona, la vicenda si complica. La sicurezza catalana, sfoggiata durante il lockdown dalla stampa di Barcellona, si sta trasformando giorno dopo giorno in grande inquietudine.

Le parole di Ausilio e Marotta sono state seguite dai fatti. L’Inter non intende abbassare le pretese per il suo campione e la richiesta, che era di 111 milioni di euro, è rimasta di 111 milioni di euro.

Non solo. Come sottolinea oggi El Mundo Deportivo, giornale da sempre molto vicino al Barcellona, il club blaugrana ha dovuto incassare un’altra pessima notizia. L’Inter sta per completare l’acquisto di Achraf Hakimi e questo toglie al Barcellona una delle carte da giocare nell’affare Lautaro. Sfuma, sottolinea MD, la possibilità di inserire Semedo nel pacchetto, la prima scelta durante la trattativa con l’Inter.

Una ennesima dimostrazione del non bluff dell’Inter. I nerazzurri vogliono cash, tanto cash e si rifiutano di inserire contropartite ipervalutate.

Così, evidenzia ancora El Mundo Deportivo, nell’arsenale del Barcellona restano due carte da giocare: Junior Firpo, che l’Inter sta valutando per la corsia mancina, e Arturo Vidal, il prescelto di Conte malgrado l’intenzione di Marotta di dare una nuova chance a Radja Nainggolan.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy