Eriksen, l’Inter ha scelto il sostituto. E non è De Paul. “C’è il gradimento del giocatore e…”

A riportarlo è Sport Mediaset

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Le parole di Marotta nel pre-partita di Verona-Inter sono state piuttosto eloquenti: il futuro di Eriksen sarà lontano dall’Inter già a gennaio. Ora l’obiettivo del club è massimizzare dalla cessione del danese per poi investire il tesoretto per il sostituto.

Getty Images

Secondo quanto riportato da Sport Mediaset, se la partenza di Eriksen è scontata, resta da capire quale possa essere la destinazione. Il PSG, con l’arrivo praticamente certo di Pochettino, potrebbe accelerare ma l’Inter sta già parlando con l’Arsenal per capire se ci siano i margini di manovra per evitare una minusvalenza.

“Il sostituto di Eriksen è già stato individuato e tutto porta al Papu Gomez. L’argentino ha definitivamente rotto con Gasperini, che ne ha chiesto la cessione, e l’Atalanta è pronta a trattare ma chiede non meno di 10 milioni per lasciar partire il suo ex capitano”, ammette Sport Mediaset che poi aggiunge: “L’ingaggio, circa tre milioni, è alla portata dell’Inter e la destinazione è gradita dal giocatore, che non vorrebbe allontanarsi da Bergamo dove la sua famiglia vive e continuerà a vivere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy