Inter, senti Mourinho: “Io non parlo di giocatori altrui. Eriksen? La notizia è che…”

Inter, senti Mourinho: “Io non parlo di giocatori altrui. Eriksen? La notizia è che…”

Le parole dello Special One in conferenza stampa

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Alla vigilia della sfida del turno infrasettimanale di Premier League tra il suo Tottenham e il Norwich, l’allenatore degli Spurs José Mourinho ha risposto alle domande dei cronisti sul futuro di Christian Eriksen nella consueta conferenza stampa.

Lo Special One ha dichiarato: “Non abbiamo notizie per due motivi. Il primo è che non compriamo un giocatore al giorno e il secondo è che sono una persona che si rifiuta di parlare di giocatori di altre società. Alcuni allenatori lo fanno, io no. Quindi qualsiasi nome tu possa farmi, dirò sempre che il giocatore appartiene alla squadra A, B o C. E io non parlo di giocatori della squadra A, B o C”. 

Il portoghese ha poi aggiunto: “In relazione a Christian (Eriksen, ndr), la risposta non è positiva per voi: sarà convocato per la partita di domani“.

L’Inter continua ad offrire 15 milioni di euro per il fuoriclasse danese mentre la richiesta del Tottenham è ferma a quota 20. Serviranno ulteriori contatti tra le parti per avvicinare offerta e richiesta. Oggi l’agente del giocatore, Martin Schoots, incontrerà i vertici del Tottenham per cercare di sbloccare l’affare.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy