Dzeko primo obiettivo di Conte, ma c’è anche la Juve. Marotta pronto, ma prima dovrà capire se…

Il tecnico dell’Inter vuole l’attaccante della Roma, già trattato nella scorsa estate. L’ad prima vuole definire le situazioni di Lautaro e Sanchez

di Andrea Della Sala, @dellas8427

A distanza di un anno, in casa Inter un obiettivo di mercato potrebbe tornare d’attualità. Si tratta di Edin Dzeko, vero e proprio pallino di Antonio Conte. Per il tecnico nerazzurro sarebbe il rinforzo ideale per il suo 3-4-1-2m, ma Suning per accontentare il tecnico dovrà vincere la concorrenza della Juve. I bianconeri potrebbero accelerare per l’erede di Higuain. L’Inter vuole avvicinarsi ancora di più alla Juve e Dzeko, secondo il tecnico, aiuterebbe in questo obiettivo.

“Il fallimento della trattativa di un anno fa ha però lasciato qualche ruggine e non è dato a sapere cosa succederebbe se l’Inter dovesse decidere di accelerare sul giocatore. Prima comunque Marotta dovrà avere ben chiara la situazione legata al futuro di Lautaro Martinez e quella che riguarda il possibile riscatto dallo United di Alexis Sanchez, anche perché risulta difficile pensare che Dzeko possa arrivare se dovessero rimanere tutti alla base, non fosse altro per i 7 milioni di stipendio che gli andrebbero garantiti (alla Roma ne prende 6 più bonus)”, si legge su Tuttosport.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy