Mercato Inter, una frase di Conte in conferenza non è passata inosservata

Antonio Conte è rimasto costantemente in trincea sui temi di mercato in questo inizio di stagione. Ma una frase è stata notata

di Redazione1908
Antonio Conte è rimasto costantemente in trincea sui temi di mercato in questo inizio di stagione. Ma una frase è stata notata

Strappare alla nuova versione di Antonio Conte un giudizio sul mercato dell’Inter è praticamente impossibile. No comment su tutta la linea per il tecnico nerazzurro, che ha sempre prudentemente affidato ai dirigenti il compito di commentare le varie trattativa.

Anche oggi, stuzzicato su Joao Mario e Nainggolan, temi caldi del mercato, Conte ha preferito glissare e si è trincerato dietro un no comment.

Ma una mezza frase, l’allenatore nerazzurro se l’è lasciata sfuggire. Parlando del rendimento di Hakimi, Conte ha detto di essere “molto soddisfatto del lavoro del giocatore, con cui stiamo lavorando per farlo diventare un giocatore completo in entrambe le fasi, sia quella offensiva che quella difensiva. Ma sono contento anche del lavoro di Perisic e di Young, di tutti e tre gli esterni che abbiamo in rosa”.

Marcos Alonso oggi non sarà a disposizione di Frank Lampard

Tre esterni in rosa. Il riferimento al numero ha fatto subito pensare ad un riferimento al possibile arrivo di Marcos Alonso, essendo notoriamente quattro gli esterni necessari in rosa per affrontare una stagione lunga e dispendiosa. Ovviamente, un po’ di dietrologia (ci sono anche D’Ambrosio e il prossimo nerazzurro Darmian come opzioni) ma quel “tre esterni” ha fatto sperare i tifosi nel possibile riferimento ad un prossimo innesto, magari dal Chelsea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy