Libero terrorizza gli juventini: “Sarà scudetto ma l’Inter infligge il dolore più grande”

Libero terrorizza gli juventini: “Sarà scudetto ma l’Inter infligge il dolore più grande”

Il quotidiano ha simulato la stagione 2019/20 e ha visto un risultato incredibile per la squadra allenata da Antonio Conte

di Andrea Della Sala, @dellas8427

L’Inter al momento è prima in Serie A e si giocherà il passaggio del turno in Champions League nell’ultimo turno a San Siro contro il Barcellona. Sarà una lotta fino alla fine con la Juve, ma a a confermarsi campione d’Italia saranno ancora i bianconeri. Questo secondo la simulazione fatta da Libero sul videogioco Football Manager 2020. Però per la squadra di Conte c’è però la più grande delle consolazioni.

“Esiste una realtà virtuale in cui la Juventus vince la serie A per la nona volta di fila e l’Inter alza la Champions al termine di un percorso da sogno. I nerazzurri di Conte passano il girone alle spalle del Barça, godono di un sorteggio benevolo con lo Zenit, dopo di ché fanno fuori il Tottenham dell’ex Mourinho. Impossibile non iniziare a credere nell’impresa dopo aver incrociato l’uomo del Triplete. Il colpo di scena è servito per la semifinale, con la squadra di Conte che si ritrova proprio contro la Juve di Sarri.

 

Una sfida che vale più di uno scudetto: vince l’Inter con un clamoroso 4-0 tra andata e ritorno. In finale è Lukaku a completare il capolavoro con la doppietta che stende 2-1 il Manchester City. Finisce con Handanovic che alza la coppa e con Conte che gode di un trionfo leggendario, lasciando Guardiola intristito e la Juve forse pentita di non averlo richiamato. Ai bianconeri rimane comunque la doppietta campionato-coppa Italia, anche se l’Inter chiude in ritardo di soli 4 punti.

La zona Champions è completata dal Napoli e dalla Fiorentina che si scopre da alta classifica con Chiesa e Ribery. La Roma e il Milan vanno in Europa League ai danni della Lazio, mentre l’Atalanta chiude distante dalle posizioni che contano ma si consola con Zapata capocannoniere”, si legge nella simulazione del quotidiano.

‘Brutte notizie’ per l’Atalanta che finisce addirittura decima, a 16 punti dal Milan. Verona retrocesso insieme a Lecce e Sassuolo. Ecco la classifica finale al termine della stagione su Football Manager:

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy